LOGO CNDL


SEI IN HOME - RED

REDRED - DICHIARAZIONE REDDITUALE ALL'INPS Il RED è una dichiarazione, prevista dalla legge, che deve essere presentata dai pensionati che usufruiscono di alcune prestazioni, il cui diritto e misura è collegato alla situazione reddituale del cittadino e, in alcuni casi, del nucleo familiare.

 

Considerato che il reddito in genere è un dato variabile nel corso degli anni, per garantire la correttezza delle prestazioni erogate, l'INPS effettua la verifica annuale di tali dati: attraverso l'indicazione dei redditi posseduti, il Modello RED serve a determinare il diritto del pensionato ad usufruire di tali prestazioni e l’importo delle stesse.

 

Il RED si presenta attraverso i Centri autorizzati di assistenza fiscale (CAF), i quali non solo trasmettono all'INPS i dati delle dichiarazioni rese dai pensionati, ma soprattutto aiutano questi ultimi nella compilazione, piuttosto complessa, dei modelli, certificando l'entità del reddito dichiarato. Il pensionato potrà perciò usufruire, in modo completamente gratuito, dell'assistenza di operatori particolarmente esperti in questo settore.

 

Chi deve presentarlo:

 

chi presenta il 730 o il modello REDDITI PF ma possiede anche altri redditi che non vanno indicati in dichiarazione

 

chi presenta il 730 o il modello REDDITI PF ed è titolare di pensioni estere o di reddito da lavoro autonomo; chi non ha fatto la dichiarazione dei redditi.

 

Non è richiesto il Modello RED chi ha fatto la dichiarazione dei redditi e non possiede altri redditi, non indicati in 730 o Modello Redditi che sono rilevanti ai fini della prestazione.

 

INPS non invia alcuna richiesta ai titolari di pensione residenti in Italia: se hai il dubbio di dover presentare il modello contattaci e verificheremo se sei tenuto a inviare il RED. Riceveranno invece una lettera di Sollecito coloro che nell'anno precedente dovevano presentare il RED ma non l'hanno fatto. Se ricevi la richiesta di sollecito contattaci al più presto, perché potresti incorrere nell'eventuale sospensione o revoca delle prestazioni percepite.